1989. Cade il muro, cambia il mondo

Fondazione Duemila promuove l’iniziativa:”1989.Cade il muro, cambia il mondo”, che si svolgerà il 12 novembre alle ore 17.30 presso la  Biblioteca Salaborsa, Auditorium Enzo Biagi, Piazza del Nettuno, 3.
A trent’anni dalla “svolta della bolognina”, Achille Occhetto, ultimo segretario del PCI torna a Bologna per raccontare quella che fu una giornata storica e presentare il volume “Il crollo del muro e la svolta della Bolognina” (Edizione Sellerio).
Con gli interventi di:Claudia Mancina, Piero Fassino, Romano Prodi, Mario Ricciardie Nicola Zingaretti.
Presiede: Luigi Tosiani.
invito svolta della bolognina cade il muro.cambia il mondo 1

Nelle pagine pubblicate, l’analisi di Occhetto, il suo resoconto, il suo ricordo personale, non sono solo asettici rapporti storici o cronache giornalistiche: al contrario, sono il distillato teorico, pratico e sentimentale della passione di una vita e, in quanto tali, contengono una forza di verità e una indicazione di direzione per tutta la sinistra democratica.

 

Stampa